Vogue Fashion Night’s Out

VFNO 2015, il successo di MilanoLa Vogue Fashion’s night out – VFNO, è una vera e propria notte bianca della moda organizzata da “Vogue Italia” e dal Comune di Milano.

 

I principali negozi rimangono aperti fino alle 23:00 e vengono coinvolte le più grandi maison della moda, le boutique e degli store delle vie del centro storico, del quadrilatero della moda, del quartiere di Brera-Corso Como, di corso Vittorio Emanuele, corso Venezia, corso Genova e del polo di Porta Nuova con Piazza Gae Aulenti.

 

Fashion’s Night Out rappresenta anche l’occasione di partecipare attivamente a progetti di charity attraverso il coinvolgimento dei tanti brand partner dell’evento i quali, per l’occasione, realizzano oggetti limited edition il cui ricavato viene destinato a progetti benefici

 

La  Vogue Fashion’s Night Out è nata nel 2009 e vuole rappresentare un’occasione per tutti di potersi avvicinare a quel mondo tanto chiuso ed elitario che è la moda.

 

Negozi del lusso aperti fino a tardi,  party aperti a tutti i cittadini, di capsule collection a prezzi relativamente abbordabili, in modo che anche chi normalmente non può permetterselo, possa avere la possibilità di acquistare un accessorio griffato. E’ stato proprio con la Vogue Fashion’s Night Out, organizzata dal colosso dell’editoria Condé Nast, che per la prima volta si cominciò a parlare di moda democratica.