Spin-off delle sedi formative

Gli-spin-off-delle-sedi-formative_ridIl Comune di Milano sta promuovendo un nuovo modello di intervento, in raccordo con il mondo del lavoro, come si vede compiutamente con l’offerta formativa dei nostri cataloghi, consolidando ed ampliando le attività degli Spin Off del Centro di Formazione Arte e Messaggio e della sede di via Quarenghi

 

 

Lo Spin off di Arte & Messaggio consiste in uno spazio specificamente attrezzato per sostenere l’avvio di un’attività a carattere imprenditoriale. L’offerta gratuita è rivolta ad ex studenti dei nostri corsi di grafica, illustrazione, vetrinistica-visual merchandising, progettazione di giardini. La struttura, dotata di tutte le strumentazioni atte a renderla simile ad uno studio professionale, è inserita all’interno degli spazi della Scuola in via Giusti 42.

 

 

Per frequentare lo spazio/lavoro – spazio/incontri dello Spin off occorre avere già all’attivo un’esperienza di stage e/o di lavoro. I vantaggi del progetto consistono nel poter beneficiare di un azzeramento dei costi di gestione (utenze, affitti, consulenza di docenti esperti…) e di poter entrare in contatto con altre persone interessate all’avvio di Impresa. Per accedere allo Spin off è necessario compilare la “scheda idea” scaricabile dal sito www.artemessaggio.it.

 

 

In un secondo tempo, coadiuvati da personale preposto, i candidati dovranno presentare un business-plan che verrà vagliato da una commissione. I progetti selezionati avranno accesso allo spazio Spin-off. La permanenza della neo Impresa presso lo Spin-off sarà per un periodo utile a renderla autosufficiente.

 

 

 

mood1Uno spazio spin-off dedicato alla sartoria è stato attivato nella sede formativa del Comune di Milano di via Quarenghi 12 e consiste in un laboratorio attrezzato ad uso esclusivo di ex allieve e allievi che desiderano avviare una propria impresa a carattere innovativo con il supporto logistico e tecnico del Centro di formazione. Attualmente lo spazio ospita due gruppi di progetto diversi, “VestiMI” e “Etichetta”, composti entrambi da un team di ex-allievi del corso professionale di sartoria.

 

 

Il progetto imprenditoriale di VestiMI, “MyDressMI”, prevede la realizzazione di capi sartoriali dal design contemporaneo nell’ambito delle taglie forti.

 

 

Il dato innovativo è la progettazione, realizzazione e vendita on-line di vestiti su misura personalizzabili e aggiornabili secondo le tendenze moda.

 

 

Nell’ideazione e nella progettazione del percorso imprenditoriale, nello studio del marchio, nello sviluppo di prototipi e nell’individuazione di strategie di marketing, il gruppo imprenditoriale che fa capo al progetto “MyDressMI” si è avvalso della collaborazione del personale del Centro. Sono stati organizzati seminari di introduzione al canale di vendita on-line (e-commerce) per fornire ai futuri imprenditori le conoscenze utili per orientarsi nell’offerta di soluzioni per la vendita e per la promozione dei loro prodotti attraverso il web.

 

 

Si prevede una fase sperimentale di produzione e vendita su scala ridotta. A breve il passaggio alla commercializzazione on-line.

Le persone coinvolte complessivamente in questo progetto sono state cinque, tutte donne, due delle quali sono uscite dallo spin off con proprie idee imprenditoriali proprie a sviluppo e commercializzazione immediata.

 

 

le sciureNucleo del progetto di “Etichetta”, Associazione Etica del riuso, composto da quattro “donne over che si reinventano  un lavoro” è la creazione di un marchio, “Le Sciure”, identificativo di una linea di prodotti rigorosamente realizzati a partire da capi di vestiario usati destrutturati e riassemblati in una nuova forma per essere commercializzati on line . Parte di questo materiale è già in rete sulla pagina facebook (a breve il sito).