Fablab Incubatore Acceleratore per makers

E’ stata messa a bando la concessione in uso degli spazi di via Massimo D’Azeglio dove si insedierà un Incubatore per makers e Fablab .

 

Si tratta di 1000 mq dedicati alla creatività dei giovani, alla cultura dei makers e alla manifattura digitale.

 

In data 10/3/2015 la gara è stata aggiudicata al costituendo R.T.I. composto da Fondazione Giacomo Brodolini (Mandataria), ITALIACAMP srl (Mandante), LUISS Guido Carli (Mandante).

 

Grazie a questo bando abbiamo dato la possibilità alla città di dotarsi di un moderno Fablab e di servizi appositamente rivolti ai nuovi artigiani digitali. Un movimento in crescita che oggi chiede spazi per esprimersi.

 

La nuova struttura  unirà la componente creativa a quella produttiva e commerciale, raccogliendo in un unico luogo laboratori, spazi espositivi di coworking e incubazione. L’obiettivo è quello di diventare punto di incontro per giovani produttori o progetti di impresa nonché di riferimento per tutte le attività del quartiere favorendo la socialità e l’aggregazione. Possono partecipare alla gara sia soggetti singoli o associati (persone fisiche, imprese individuali, società commerciali, società cooperative, le associazioni riconosciute, le fondazioni) sia consorzi e raggruppamenti temporanei di imprese.