Cosa facciamo

Le attività della Direzione Economia Urbana e Lavoro seguono le linee guida dell’Assessorato a Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane del Comune di Milano.

 

 

Attraverso l’Area Attività Produttive e Commercio, la Direzione si propone di valorizzare il sistema produttivo milanese, incoraggiando lo sviluppo delle imprese commerciali, della grande distribuzione e degli artigiani tramite la pianificazione, la regolamentazione e il monitoraggio delle attività, promuovendone, allo stesso tempo, l’importante funzione sociale.

Le competenze dell’Area si estendono, ancora, alla gestione di bandi per la concessione di contributi rivolti alla valorizzazione e allo sviluppo delle attività produttive e dell’artigianato; alla promozione e al rilancio dei mercati generali; alla gestione dei rapporti con la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura, con le Associazioni di Categoria, le Associazioni dei consumatori e con altri Enti e soggetti istituzionali; al coordinamento fra gli attori imprenditoriali e professionali e la Camera di Commercio.

Di grande importanza, infine, sono le attività di prevenzione, controllo e contrasto all’illegalità nell’ambito del commercio che l’Area svolge in collaborazione con le altre Direzioni dell’Ente.

 

 

Attraverso l’Area Lavoro e Formazione, fornisce servizi dedicati a chi è in cerca di occupazione:

coordina centri per il perfezionamento professionale e l’apprendimento permanente; coordina l’Osservatorio del mercato del lavoro in collaborazione con i sindacati , le associazioni datoriali e gli stakeholder del territorio cittadino; promuove iniziative per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro anche attraverso lo sviluppo dei rapporti con il mondo delle imprese e un’attenta analisi dei problemi connessi alle politiche del lavoro; studia e sviluppa progetti per favorire l’occupazione e incoraggiare la ricerca attiva del lavoro; progetta e realizza iniziative a sostegno del capitale umano e dei talenti; promuove iniziative ed eventi , anche di carattere internazionale, per favorire l’accesso al mondo del lavoro; gestisce le attività degli “sportelli lavoro” individuando e l’implementando nuovi modelli gestionali; cura i rapporti con Afol Metropolitana e svolge un ruolo importante, in collaborazione con altre Direzioni del Comune di Milano, nelle attività di pianificazione e gestione di iniziative volte al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

Infine, promuove iniziative volte alla diffusione della cultura della prevenzione nonché della cultura della responsabilità sociale d’impresa.

 

 

Attraverso la Direzione di Progetto Innovazione Economica e sostegno all’Impresa, favorisce la crescita delle imprese locali che forniscono il supporto per le start up (incubatori di imprese); sviluppa iniziative a supporto del coworking e dei coworkers, dell’innovazione sociale e della sharing economy, nonché di iniziative di sviluppo dei Fab Lab, della Manifattura 4.0 e dei settori innovativi; promuove e gestisce le procedure finalizzate ad agevolare l’accesso a forme di micro finanza a vantaggio dell’occupazione e presidia le attività della Fondazione Welfare.

La promozione dei progetti e delle strategie Smart City e della partecipazione a programmi nazionali, europei e internazionali nell’ambito delle smart city, communities e social innovation sono aspetti caratterizzanti della Direzione di Progetto.

 

 

Alla Direzione Economia Urbana e Lavoro fanno altresì capo le funzioni di coordinamento amministrativo e contabile dei progetti provenienti da diverse fonti di finanziamento della programmazione europea, di supervisione e controllo delle attività svolte dai soggetti gestori degli spazi di innovazione, la stesura del Rendicontatore Sociale e l’elaborazione ed esecuzione di tutte quelle attività legate ai settori della Moda, del Design e della Creatività, nell’ambito dei quali Milano gioca un ruolo importante a livello nazionale, europeo e mondiale.

 

 

Allegati