Avviso pubblico riguardante misure in favore di Coworking e Makerspace/Fablab

Pubblicato l’avviso pubblico riguardante misure in favore di Coworking e Makerspace/Fablab

 

Il provvedimento adottato consente alle realtà che non l’avessero ancora fatto, di accreditarsi all’Albo qualificato di soggetti fornitori di servizi di coworking, makerspace e fablab, ampliando così la rete di operatori presenti in città e nelle periferie.

 

 

Per le nuove realtà aderenti sono previsti incentivi economici di 140.000 euro per nuovi spazi di coworking; 140.000 euro per nuovi Makerspace/FabLab., sino a un massimo di 20mila euro per ogni operatore, al fine di sostenere la parziale copertura delle spese volte all’acquisto di arredi, attrezzature e il miglioramento degli spazi.

 

 

Previsti anche 89mila euro destinati agli operatori già presenti nell’albo che potranno contare su un contributo sino ad un massimo di 10 mila euro per la sostituzione delle attrezzature o il rinnovo degli spazi o delle infrastrutture di connessione

 

 

Per maggiori informazioni e per conoscere le modalità di partecipazione, CLICCA QUI